Ultimi articoli pubblicati su Piceno News

Viaggio al nord della Cisgiordania/1

“Siamo circa una ventina, quasi tutti internazionali, nel vecchio pullman che ci porterà in giro tre giorni nel nord della Cisgiordania. La prima tappa è la città di Qalqiliya, uno dei più vergognosi esempi dell’apertheid che Israele ha realizzato nei Territori palestinesi occupati. Qalqiliya è un ghetto. Il Muro dell’apartheid la circonda su tre lati, isolandola completamente. Rimane solo un accesso, controllato da un checkpoint israeliano: gli abitanti non possono muoversi senza l’autorizzazione dei soldati, rimanendo così privi dei servizi sociali, sanitari, scolastici. […] “http://www.provincia.ap.it/novita/newsdett/newsdett.asp?codnew=6863

Una donna sta per dare alla luce un figlio, ma il papà deve restare al di qua del Muro

“Tre erano i nomi in ballo per questo bimbo tanto atteso, il primo, un maschietto. Ahmad e Sabrin bisticciano e chiedono agli amici quale dei tre preferiscono. La futura mamma si muove con eleganza, senza particolare affanno, quasi non avvertisse il carico del ventre.

Una settimana fa Sabrin, ormai in cinta da nove mesi, è stata portata in ospedale a Gerusalemme, aldilà del Muro dell’apartheid: sembrava il tempo del parto fosse arrivato. Falso allarme, si torna a casa, a Beit Sahour, nei Territori palestinesi occupati. Sabrin è fortunata, possiede la Carta di identità blu che le consente di entrare a Gerusalemme, città occupata nel 1967 e unilateralmente annessa da Israele  […] “http://www.provincia.ap.it/novita/newsdett/newsdett.asp?codnew=6844

NI’LIN: La cronaca dell’ennesima dimostrazione nonviolenta contro l’erezione del Muro repressa dall’esercito israeliano

9 marzo
Oggi vado con altri attivisti internazionali nel villaggio di Ni’ilin che, come Bil’in, Jayyous, Um Salomona, porta avanti dimostrazioni nonviolente contro l’espropriazione delle terre del villaggio per la costruzione del Muro dell’apartheid e delle colonie israeliane.

Da Beit Sahour prendiamo un taxi collettivo dopo aver contrattato il prezzo per almeno un quarto d’ora: 100 shekel (circa 20 euro) e il tassista si è guadagnata la giornata. Il tragitto in linea d’aria sarebbe di circa trenta chilometri ma, a causa del Muro, delle colonie e di tutte le aree inaccessibili ai palestinesi, il percorso triplica. Superiamo quattro checkpoint e le solite domande dei soldati […] “http://www.provincia.ap.it/novita/newsdett/newsdett.asp?codnew=6822

 

 

Ultimi articoli pubblicati su Piceno Newsultima modifica: 2009-04-10T23:59:48+02:00da handala83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento