Nahalin, chiaro esempio dell’apartheid israeliana nei territori Palestinesi Occupati

Il villaggio di Nahalin è uno dei più chiari esempi del sistema di Apartheid che Israele ha realizzato nei Territori palestinesi occupati. Si trova a 20 chilometri sud-est da Betlemme, 9 000 abitanti, ed ha la sfortuna di trovarsi nella cosiddetta “seam zone”, cioè tra i confini armistiziali dello Stato di Israele e il Muro di Separazione, costruito quasi interamente … Continua a leggere

Video su resistenza popolare ad al-Ma`sara

I link al video sulla Resistenza popolare contro il Muro dell`Apartheide le colonie israeliane ad al-Ma`sara, distretto di Betlemme, Palestina Occupata. http://zeitun.ning.com/video/resistenza-nonviolenta-nel-1 oppure http://www.youtube.com/watch?v=cWDM7M_N-6c&eurl=http%3A%2F%2Fzeitun.ning.com%2Fvideo%2Fresistenza-nonviolenta-nel-1&feature=player_embedded

Intervista a Mahmoud Zwahre, membro del Comitato Popolare di Al-Ma’sara

Di Eleonora M. e Enrico B. Dal 2006 il Comitato Popolare contro il Muro e le Colonie di Al-Ma’sara organizza dimostrazioni in segno di protesta contro la confisca delle terre da parte del governo israeliano. Durante la manifestazione del 1 maggio 2009 le forze di occupazione israeliane hanno arrestato Hasan Berjia, Mahmoud Zwahre (membri del Comitato Popolare), Mustafa Fuara, Azmi … Continua a leggere

Le contraddzioni della societa` palestinese…

Queste righe non saranno celebratorie delle virtù del popolo palestinese, ma devo essere onesto con me stesso e con i lettori che mi accompagnano in questo viaggio. La società palestinese, negli ultimi 15 anni, è arrivata quasi al collasso, lacerata da conflitti e faide interni, spossata e spolpata dopo 41 anni di occupazione militare israeliana e 15 tremendi anni di … Continua a leggere

Perche` aderisco al boicotaggio del 45esimo Festival del cinema di Pesaro

Vi scrivo, come marchigiano, per testimoniarvi il clima che si respira qui in Palestina e gli sforzi che si stanno facendo per portare avanti la Campagna di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni nei confronti di Israele, affinche` implementi le risoluzioni internazionali che riconoscono al popolo paletinese il diritto all`autodeterminazione ed ai rifugiati palestinesi il diritto al ritorno alle proprie case ed alla compensazione per … Continua a leggere

I serrati interrogatori a cui viene sottoposto chi vuole uscire da Istraele fanno emergere le contraddizioni in cui vivono gli israeliani

http://www.provincia.ap.it/novita/newsdett/newsdett.asp?codnew=6970 ” […] Abdel Hadi Hantash è un palestinese che lavora nel Comitato di Difesa della Terra dalle espropriazioni per la costruzione delle colonie israeliane in Cisgiordania. In un dibattito sulla politica israeliana di colonizzazione, pronunciò una frase che colpì l`uditorio: “Il sionismo ha creato una grande bugia, ed il mondo ci ha creduto”. Di quale bugia si tratta? “La … Continua a leggere

Pensieri sparsi attraversando il deserto

I palestinesi chiamano la zona desertica situata a ridosso del Mar Morto Bariya al-Khalil. Questi sono pensieri sparsi suggeritimi dalle dune durante la traversata verso il Mar Morto. Dopo ore di cammino, dopo lunghi silenzi, ogni parola taglia come lama di coltello. Come ancora gettata nelle acque di un oceano, produce un tonfo sordo e precipita dritta sul fondo. Sembra … Continua a leggere