le colonie israeliane e la convivenza impossibile

Davide mi chiede: “a parte l’esercito, in quale modo “convivono” (se è quello che fanno) gli abitanti di quel villaggio con quelli, immagino vicini, israeliani? Ovvero, in che modo si rapportano con loro, se c’è odio, diffidenza, o se è già stata provata la strada del “gemellaggio” e dello scambio. Te lo chiedo perché credo che, laddove la politica continua … Continua a leggere

Bil’in, quattro anni di resistenza nonviolenta

Da quattro anni oramai, ogni venerdì gli abitanti del villaggio palestinese di Bil’in inscenano una protesta nonviolenta contro la costruzione da parte di Israele del Muro di separazione e l’espansione del blocco di colonie di Modi`in Illit. Queste azioni, entrambe palesi violazioni del diritto internazionale (risoluzioni ONU, convenzioni sui diritti umani,  Corte Internazionale di Giustizia, Quarta Convenzione di Ginevra), espropriano … Continua a leggere

RIFLESSIONI CRITICHE SULLA GUERRA A GAZA. Due amici, due punti di vista, un bel dibattito.

ROCCO (1) Posso? Posso interrompere per un momento… “Posso? Posso interrompere per un momento questo coretto in cui sembra che tutta la ragione stia da una parte e tutto il torto dall’altra? in cui si da per scontato che la propria visione dei fatti sia l’oggettiva verita’ (come se non sapessimo da tempo che non esistono i fatti ma solo … Continua a leggere

41° Natale sotto occupazione

Dopo una giornata trascorsa a Gerusalemme, città simbolo dei tre monoteismi (il Muro del Pianto per gli ebrei, la Spianata delle Moschee per i musulmani e il Santo Sepolcro per i cristiani), decido di andare a Betlemme, dove si preparano le celebrazioni natalizie dei cristiani Quasi un’ora per percorrere meno di 10 chilometri, ovvero la distanza che separa Gerusalemme da … Continua a leggere

Credere combattere obbedire

   Son arrivato da qualche giorno a Beit Sahour, vivace paese a maggioranza cristiana nel distretto di Betlemme, per collaborare come Casco Bianco alle attività dell’Alternative Information Center. Questa associazione israelo-palestinese promuove lo sviluppo di una coscienza critica in entrambe le società civili, sia attraverso un’informazione dal basso e al di fuori dai circuiti convenzionali, sia appoggiando le iniziative nonviolente … Continua a leggere

Manifetsazione a betlemme contro il massacro di Gaza

Oggi (qualche giorno fa n.d.A) alle ore 17 anche la comunità di Betlemme si è radunata per solidarizzare con le vittime di Gaza e per protestare contro gli attacchi criminali delle forze armate israeliane. Io, Virginia, Stella ed Eleonora (Caschi Bianchi presso l’Alternative Information Center a Beit Shaour) abbiamo deciso di partecipare. Circa 200 persone si sono radunate nel piazzale … Continua a leggere